MENÚ
Programma
Offerta formativa

Il Piano Triennale dell’Offerta Formativa (PTOF) è il documento d’identità della scuola che permette di conoscere le linee generali delle scelte di carattere educativo, didattico, organizzativo in rapporto ai documenti normativi e ai bisogni dell’infanzia e delle famiglie.

La riforma del sistema nazionale d'istruzione (Il presente PTOF, relativo alla Scuola dell’Infanzia Italiana di Madrid, è elaborato facendo riferimento alla legge e 107/2015 art. 1, comma 1-2-3 e 14 e dal Decreto del MIUR 16 novembre 2012, n. 254.), stabilisce che le istituzioni scolastiche predispongano il PIANO TRIENNALE DELL’OFFERTA FORMATIVA (P.T.O.F.), e che la nostra scuola dell'infanzia, in quanto paritaria, elabori tale piano, nell'ambito della propria autonomia organizzativa e didattica ai sensi dalla normativa vigente (Regolamento recante norme in materia di autonomia delle istituzioni scolastiche, ai sensi dell'art. 21 della Legge 15 marzo 1999, n. 59).

Il PTOF include:
  • Informazioni storiche, strutture e spazi della scuola
  • Progetto educativo con obiettivi e finalità
  • Metodologia
  • Modello organizzativo della scuola
  • Il Piano ha valore triennale e può essere rivisto annualmente, sempre entro il mese di ottobre
Piano Triennale dell’Offerta Formativa:

Programmazione educativa e didattica

Negli anni dell’infanzia la scuola accoglie, promuove e arricchisce l’esperienza vissuta dei bambini in una prospettiva evolutiva. Le attività educative offrono occasioni di crescita all’interno di un contesto educativo orientato al benessere, alle domande e al graduale sviluppo delle competenze riferibili alle diverse età, dai tre ai sei anni.

La scuola dell'infanzia, statale e paritaria è la risposta al diritto di tutti i bambini all’educazione e alla cura, in coerenza con i principi di pluralismo culturale ed istituzionale presenti nella Costituzione della Repubblica, nella Convenzione sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza e nei documenti dell’Unione Europea.

Finalità: Promuovere nei bambini...
Finalità: Promuovere nei bambini...
Consolidare l’identità

Significa vivere serenamente tutte le dimensioni del proprio io, stare bene, essere rassicurati nella molteplicità del proprio fare e sentire, sentirsi sicuri in un ambiente sociale allargato, imparare a conoscersi e ad essere riconosciuti come persona unica e irripetibile. Vuol dire sperimentare diversi ruoli e forme di identità: quelle di figlio, alunno, compagno, maschio o femmina, abitante di un territorio, membro di un gruppo, appartenente a una comunità sempre più ampia e plurale, caratterizzata da valori comuni, abitudini, linguaggi, riti, ruoli.

Acquisire competenze

Significa giocare, muoversi, manipolare, curiosare, domandare, imparare a riflettere sull’esperienza attraverso l’esplorazione, l’osservazione e il confronto tra proprietà, quantità, caratteristiche, fatti; significa ascoltare, e comprendere, narrazioni e discorsi, raccontare e rievocare azioni ed esperienze e tradurle in tracce personali e condivise; essere in grado di descrivere, rappresentare e immaginare, “ripetere”, con simulazioni e giochi di ruolo, situazioni ed eventi con linguaggi diversi.

Sviluppare l’autonomia

Significa avere fiducia in sé e fidarsi degli altri; provare soddisfazione nel fare da sé e saper chiedere aiuto o poter esprimere insoddisfazione e frustrazione elaborando progressivamente risposte e strategie; esprimere sentimenti ed emozioni; partecipare alle decisioni esprimendo opinioni, imparando ad operare scelte e ad assumere comportamenti e atteggiamenti sempre più consapevoli.

Vivere le prime esperienze di cittadinanza

Significa scoprire l’altro da sé e attribuire progressiva importanza agli altri e ai loro bisogni; rendersi sempre meglio conto della necessità di stabilire regole condivise; implica il primo esercizio del dialogo che è fondato sulla reciprocità dell’ascolto, l’attenzione al punto di vista dell’altro e alle diversità di genere, il primo riconoscimento di diritti e doveri uguali per tutti; significa porre le fondamenta di un comportamento eticamente orientato, rispettoso degli altri, dell’ambiente e della natura.

ProgettiProgetti

  • Progetto Orto
    Progetto Orto
    Rivolto ai bambini di 3-4-5 anni
    "Curiosi di natura!"
    ll progetto si propone come un'attività nella quale i bambini vengono stimolati ad utilizzare i propri sensi per mettersi in contatto con la natura. L’orto permette ai nostri alunni di osservare, descrivere, fare ipotesi, costruire relazioni attraverso l’esperienza diretta. Il giardino diventa un'aula a cielo aperto. Fare orto è entrare a far parte dell'eterno ciclo delle stagioni. È un apprendimento attivo; è riconoscere i colori, i sapori, i profumi della terra e dei suoi frutti.
  • Progetto Inglese
    Progetto Inglese
    Rivolto ai bambini di 4 e 5 anni
    "Impariamo l’inglese giocando"
    Un simpatico draghetto accompagnerà i nostri bambini in un divertentissimo “viaggio”alla scoperta della lingua inglese entrando in contatto con nuovi suoni, percorrendo i primi passi per la costruzione di un modo di esprimersi completamente diverso e sconosciuto. Gioco e divertimento saranno la costante di ogni scoperta.
  • Progetto Informatica
    Progetto Informatica
    Rivolto ai bambini di 5 anni
    "Il mio amico Computer"
    L’obiettivo del progetto informatica è quello di insegnare ai nostri bambini a usare il computer come strumento di scoperta e di stimolo della creatività soddisfacendo, così, la naturale curiosità tipica dell’infanzia.
  • Progetto Robotica
    Progetto Robotica
    Rivolto ai bambini di 5 anni
    "Roboticando!"
    La robotica nella scuola dell’infanzia è un ottimo strumento di supporto alle attività didattiche tradizionali che fornisce ai bambini gli strumenti idonei per un apprendimento dinamico che definisce “come imparare” piuttosto che “cosa imparare”. Il progetto è suddiviso in varie fasi di apprendimento che saranno completamente integrate nella programmazione educativa delle insegnanti dei bambini di 5 anni. Tutte le attività saranno proposte sotto forma di gioco.
Calendario scolastico 2018-19
1009/2018
Inizio delle lezioni
2806/2019
Fine delle lezioni
Ottobre
12 - Festa nazionale spagnola
Novembre
1 - Festa di Ognissanti
2 - Giorni di non frequenza
9 - Festa dell'Almudena
Dicembre
6 - Costituzione spagnola
7 - Giorni di non frequenza
8 - Immacolata Concezione
22 al 31 - Festivitá Natalizie
Gennaio
1 al 7 - Festivitá Natalizie
Marzo
1 al 4 - Giorni di non frequenza
Aprile
12 al 22 - Festivitá Pasquali
25 - Anniversario della liberazione
Maggio
1 - Festa del lavoro
2 - Festa della Comunità di Madrid
3 - Giorni di non frequenza
15 - San Isidro
Giugno
2 - Festa Nazionale Italiana